Un’altra volta un successo di partecipazione

Un’altra volta un successo di partecipazione
11/11/2019 Adelio Giussani

Nel fine settimana il palazzetto della “Forti e Liberi” ha ospitato oltre 400 schermidori provenienti da tutta Italia e dalla vicina Svizzera, attestando ancora una volta il notevole successo del Trofeo d’Autunno, giunto quest’anno alla 14ª edizione. I notevoli sforzi organizzativi della Brianzascherma sono stati premiati da una partecipazione sempre più qualificata nei numeri e, soprattutto, nella qualità degli interpreti.

Gli atleti della Brianzascherma, presenti in gran numero alla gara hanno ottenuto ottimi risultati tra i quali spicca la vittoria nella sciabola di Annalisa Mercadante, che ha battuto in semifinale la compagna Arianna Ilari, poi giunta sul terzo gradino del podio. Quella di Annalisa è una vittoria importante, quasi un viatico in vista degli impegni che la attendono nel prossimo fine settimana in Bulgaria, dove prenderà parte alla sua prima gara internazionale a Sofia.

Nella spada maschile Open ottimo 8º posto di Giacomo Serioli, al suo primo anno Cadetti, con una prova con cui dimostra di essere oramai pronto per la categoria Assoluti .

Un bel terzo posto, infine, nel fioretto Giovanissime, ha premiato Ginevra Marchetti, oramai abbonata alle finali, che si conferma tra le migliori nella categoria.

Meritano comunque una segnalazione tutti gli atleti della Brianzascherma, che si sono battuti al meglio delle loro capacità, pur non avendo ottenuto i risultati sperati alla vigilia.

Nel prossimo fine settimana gli atleti della Brianzascherma saranno impegnati a Ravenna nella prima prova di qualificazione nazionale riservata alla categoria Giovani ed a Lavagna, nella prima prova interregionale di sciabola della categoria under 14.