3ª Prova Master

3ª Prova Master
22/01/2018 Adelio Giussani

Con tanta tristezza nel cuore e con il lutto al braccio a ricordo del loro Maestro Ermes Cassago, a Cividale del Friuli (Udine) sono scesi in pedana i Master per la loro seconda prova di qualificazione nazionale.

Nella spada femminile Barbara Gabella ha conquistato un posto in finale, classificandosi 5ª; pure finalista Sabrina Antonietti, con un meritato 8º posto. Nell’assalto per la finale ad otto è uscita di scena Francesca Acquati mentre Emanuela Zani ed Elena Pomesano sono state sconfitte per l’ingresso nelle migliori 16.

Nella spada maschile sono scesi in pedana Francesco Cordua, Nicolas Faret, Antonio Mauro Fascì, Roberto Infante, Alberto Mangiarotti, Massimo Martignoni, Sergio Mussi e Michele Vasta, tutti per onorare la memoria del Maestro Ermes, tutti fermatisi nell’assalto per i migliori 16.

Nel fioretto buona la prova dell’istruttore nazionale Filippo Gasparotti che ha sfiorato la finale ad otto, mentre nel fioretto femminile Laura Valsecchi alla sua prima prova nell’arma gentile si è dovuta arrendere alla prima eliminazione diretta.

Nel prossimo fine settimana fiorettisti e sciabolatori della Brianzascherma saranno impegnati a Zevio (VR) nella loro seconda prova di qualificazione nazionale.

GRANDE NOVITÀ
BRIANZASCHERMA è ora nel circuito "Esperienza Sportiva Decathlon", per vivere, o regalare a colui che lo riceve, l’opportunità di provare una nuova attività sportiva