Brianzascherma tra giovani e Master

Brianzascherma tra giovani e Master
18/02/2019 Adelio Giussani

Anche in questo fine settimana la Brianzascherma è stata impegnata su più fronti; i Master a Roma nella loro quarta prova di qualificazione nazionale, Ragazzi/Allievi di spada nel Campionato italiano a squadre di Bolzano ed infine a Brembate (BG) spadisti e fiorettisti nel Torneo A.C..

I migliori risultati sono arrivati ancora una volta dai Master con Filippo Gasparotti 3º nella gara di fioretto e con Barbara Gabella 6ª nella spada nella sua categoria, mentre hanno sfiorato l’ingresso nella finale ad otto Saverio Carlucci e nuovamente Filippo Gasparotti nella spada. Pur disputando una buona gara, poca fortuna invece hanno avuto gli altri atleti, quasi tutti arenatisi nei sedicesimi di finale: Roberto Infante, Federico Picchi, Nicolas Faret, Francesco Cordua, Sergio Mussi, Stefano Benedet, Antonio Mauro Fascì ed Alberto Mangiarotti tra gli spadisti Laura Valsecchi, Francesca Acquati ed Elena Benetton tra le spadiste.

A Bolzano la squadra Ragazzi/Allievi di spada, composta da Andrea Camattini, Mirko Ottelli e Giacomo Serioli non supera i trentaduesimi in una gara estremamente competitiva, dimostrando comunque un affiatamento notevole.

Nel Trofeo A.C. di Brembate, infine, 10º posto per Camilla Mondelli nella spada open e per Simone Pezzuto negli Allievi di fioretto con Gabriele Tirrito più attardato.