Bravi Master!

Bravi Master!
23/04/2018 Adelio Giussani

Mentre nella Piazza Trento e Trieste di Monza si susseguivano le dimostrazioni da parte degli atleti della Brianzascherma, il fine settimana si è presentato ricco di gare impegnative su due fronti: i Cadetti e Giovani a Casale Monferrato nella prova di Coppa Italia Nazionale i Master a Pelago (FI) nella 6ª prova nazionale loro dedicata.

Ottimo il comportamento dei Master che hanno conquistato diverse finali: 2º e 3º posto per Barbara Gabella ed Elena Pomesano nella spada 1, con quest’ultima capace di ottenere anche il 7º posto nella sciabola, 3ª Sabrina Antonietti nella spada 2, 8º Antonio Mauro Fascì nella spada 2 ed 8º posto per Michele Vasta nella spada 1. A questi risultati si aggiungono le belle prestazioni di altri Master che hanno sfiorato l’accesso alla finale ad otto; Filippo Gasparotti , Nicolas Faret e Sergio Mussi, mentre si sono dovuti arrendere nei turni precedenti Laura Valsecchi, Emanuela Fanny Zani, Francesca Acquati, Alberto Mangiarotti, Massimo Martignoni, Stefano Benedet, Francesco Cordua e Saverio Carlucci. Sono questi risultati che confermano la grande crescita del movimento Master della Brianzascherma, con i suoi atleti che si stanno preparando coscienziosamente per i Campionati Italiani in calendario il prossimo mese di giugno a Trieste.

Anche da parte dei Giovani e Cadetti sono arrivati buoni risultati che hanno soddisfatto lo Staff tecnico del sodalizio Monzese. In particolare da Annalisa Mercadante nella sciabola Cadetti, che per una stoccata non è riuscita a strappare il pass per la fase finale del Campionato Italiano di categoria. Nella stessa arma buona la prestazione delle Cadette Arianna Ilari, nella spada di Camilla Mondelli ed Iris Caprotti e dei Cadetti Giulio De Francesco ed Elia Corio nel fioretto. Tra i Giovani spicca il buon risultato di Andrea Cimatti mentre al di sotto delle loro possibilità sono apparsi Tommaso Ciocca, Lorenzo Pedretti ed Erika Secchi.

Nel prossimo fine settimana si terranno ad Adria le prove del Campionato Italiano a squadre per la categoria Assoluti di serie B e C.

Buona settimana.

COMUNICATO
Dopo due settimane di inattività riteniamo doveroso da parte nostra aggiornare gli iscritti e le loro famiglie circa l’attuale situazione che vede coinvolte tutte le associazioni schermistiche del Paese.
Come è noto, in ottemperanza ai provvedimenti ministeriali per contrastare il diffondersi del virus COVID-19, la Federazione Italiana Scherma ha scelto di sospendere ogni attività agonistica federale, al momento, fino al 3 aprile 2020.
Sono pertanto rinviate a data da destinarsi tutte le manifestazioni agonistiche del calendario federale a carattere nazionale, interregionale, regionale e le “gare satellite”, previste dal 5 marzo al 3 aprile 2020.
Per quanto riguarda l’attività delle società sportive, ne viene impedita l’attività, a causa delle misure poste in essere per fronteggiare il diffondersi dell’infezione, che oltretutto accollano sulle stesse società rischi e responsabilità, anche penali.
Abbiamo pertanto dovuto cessare per il momento l’attività, fermo restando la disponibilità, qualora terminasse l’attuale fase acuta dell’infezione, ad estendere sino a tutto il mese di giugno la ripresa degli allenamenti nella nostra palestra.
La Segreteria della A.s.d. BRIANZASCHERMA rimane comunque a disposizione per ogni ulteriore necessità di chiarimento
(Tel. 334 3994785 brianzascherma@fastwebnet.it)