Fascì in gran spolvero, Adriana si conferma, Under 17 poco incisivi

Fascì in gran spolvero, Adriana si conferma, Under 17 poco incisivi
02/05/2022 Adelio Giussani

Nel fine settimana si è svolta a Rovigo la Coppa Italia per la categoria Cadetti, gara alla quale si sono classificati a suo tempo tre spadisti della Brianzascherma. Gara difficile con oltre 150 atleti in pedana per le spadiste e con oltre 200 per gli spadisti.

Gli atleti brianzoli, Carola Citarella, Francesca Basso e Mirko Ottelli, dopo un buon girone di qualificazioni iniziale, si sono tecnicamente smarriti ottenendo risultati nettamente al di sotto delle proprie capacità, classificandosi così solo tra i “migliori” 128.

Contemporaneamente a Busto Arsizio si è svolta la quinta prova nazionale Master, gara che ha visto impegnati anche diversi atleti della Brianzascherma.

Buoni i risultati ottenuti nella spada tra i quali il terzo posto di Antonio Fascì ed il quinto di Adriana Albini. Altri piazzamenti interessanti sono stati ottenuti da Elena Benetton 11ª, Francesco Cordua, Nicolas Faret e Giammario Lorenzetti entrambi tra migliori 32 e poco più indietro da Stefano Benedet e Massimo Martignoni.

Possiamo sicuramente affermare che la squadra dei Master della Brianzascherma si sta imponendo ad ogni manifestazione tra le migliori squadre del territorio nazionale, grazie ai continui e frequenti allenamenti intensivi sostenuti ogni settimana.

La società Brianzascherma e in particolare la squadra Master, venuti a conoscenza del malore che ha colto il bustese Franco Lualdi, si augura di poterlo presto incrociare nuovamente sulle pedane.