Roma, Desio e la Ville Lumière

Roma, Desio e la Ville Lumière
05/02/2018 Adelio Giussani

Fine settimana intenso per gli atleti della Brianzascherma, in trasferta a Parigi, a Roma e nella vicina Desio.

Nella capitale francese era in programma la Maratona di fioretto; tre rappresentanti del Club di via della Birona, accompagnati dalla Maestra Roberta Giussani, si sono esibiti sulle pedane d’oltralpe. Gli Allievi Francesca Gonano e Gabriele Mangiarotti ed il Cadetto Elia Corio hanno difeso con scarsa fortuna i colori della Brianzascherma, classificandosi a ridosso dei migliori 64. Tutto sommato soddisfatto il commento della Maestra, che ha tenuto a sottolineare le difficoltà di questa gara il cui scopo principale resta quello di far acquisire ai numerosi partecipanti un’esperienza di respiro internazionale.

A Roma si è svolto il Campionato italiano di fioretto a squadre per gli atleti under 14. Nella gara dedicata alla categoria Maschietti/Giovanissimi la squadra della Brianzascherma formata da Gabriele Villa, Gabriele Tirrito, Simone Pezzuto e Leonardo Milazzo, già vincitrice del Campionato regionale lombardo, ha ottenuto il 12º posto, un risultato più che buono se si considera che 56 erano le squadre partecipanti.

Nel Memorial Maestro Stefanelli di Desio ottima prestazione di Carola Citarella 3ª nella spada Bambine seguita nelle 32 da Diana Manenti e Nicole Pachner.

Ottimo il 12º posto di Lorenzo Giorgi (150 gli schermidori in gara) nella spada open, con Antonio Mauri Fascì tra i migliori 64 mentre nei 128 si fermano Lorenzo Pedretti, Michele Vasta, Gabriele Incani, Fabio Dell’Orto e Francesco Cordua.

Sfiora l’ingresso nei migliori 16 nella categoria Giovanissimi di spada Filippo Fattori mentre Andrea Bonalumi si classifica al 36º posto. Alessia Cairati buca l’ingresso nelle migliori 32 nella spada Allieve, mentre Giacomo Serioli sfiora l’ingresso in finale nella spada Allievi con Pietro Garegnani 17º, Tommaso Bonfanti 26º e Filippo Villa e Mirko Ottelli nei 64.

Ottime le prestazioni nella sciabola open con Susanna Maffucci e Arianna Ilari sul terzo gradino del podio, Annalisa Mercadante 6ª ed Ilaria Frassetto con Lucrezia Tonello nelle migliori 16. Finale ed 8º posto anche per l’Istruttore Nazionale Marco Festa, seguito da Ludovico Dassi 9º, al 12º posto da Dario Raspanti ed al 13º da Alessandro Paglia con Carlo Codini al 29º posto. Terzo posto, infine, per Susanna Maffucci e Ludovico Dassi nella sciabola a coppie miste.

Nel prossimo fine settimana è in calendario a Bolzano la prova di Campionato Italiano di spada a squadre per gli under 14 ed a Como il Trofeo Ferrante.