L’ultima prima dei Campionati Italiani. Evviva i Minions!

L’ultima prima dei Campionati Italiani. Evviva i Minions!
15/04/2019 Adelio Giussani

L’ultima prova nazionale di fioretto, che precede il Campionato Italiano di Riccione del prossimo mese di maggio, si è svolta a La Spezia nello scorso fine settimana, con un bilancio non del tutto soddisfacente per gli atleti della Brianzascherma.

Grande soddisfazione per Ginevra Marchetti che conquista la finale piazzandosi al 7º posto nella categoria Bambine, in una gara con 90 partecipanti. Ginevra ha dato prova di essere più che pronta per conquistarsi un posto importante al prossimo appuntamento di Riccione. Nella stessa categoria Maria Elvira Bigatti si ferma prima dei migliori 32.

Nella categoria Ragazzi 28º posto per Simone Pezzuto con Leonardo Maria Milazzo che si deve fermare al primo turno di diretta. Si ferma nei sedicesimi nella categoria Giovanissimi Gabriele Villa 31º mentre Edoardo Mignanego viene stoppato al secondo turno di diretta.

Anche dai più grandi sono arrivati risultati non del tutto soddisfacenti, data la loro preparazione; nell’assalto per le migliori 32, infatti, si fermano sia Carlotta Lauri tra le Allieve che Sveva Accorrà tra le Giovanissime. Primo turno di eliminazione diretta, infine, per Edoardo Francesco Vasta e Daniele Corti tra gli Allievi.

190 piccoli schermidori tra gli 8 ed i 10 anni hanno letteralmente invaso la sala della Brianzascherma per l’allenamento intersala Minions di spada e di sciabola (qui tutte le classifiche da scaricare).

Bravi tutti mentre una particolare segnalazione meritano Sofia Yasini, Gabriel Merati, Luca Gelosa, Mattia Rivolta e Domenico Pecorelli, tutti tra i migliori delle loro categorie.

GRANDE NOVITÀ
BRIANZASCHERMA è ora nel circuito "Esperienza Sportiva Decathlon", per vivere, o regalare a colui che lo riceve, l’opportunità di provare una nuova attività sportiva