Qualifiche nazionali assoluti

Qualifiche nazionali assoluti
15/10/2018 Adelio Giussani

Dopo il successo di affluenza al 13º Trofeo d’Autunno gli spadisti della Brianzascherma sono stati impegnati nel fine settimana a Casirate d’Adda (BG), nella gara regionale assoluta valida per la qualificazione nazionale. Alto il numero degli atleti in gara (142 di spada femminile e 196 di spada maschile), tutti a contendersi i pochi posti disponibili per la gara nazionale in programma a Bastia Umbra nel prossimo mese di novembre.

Nella spada femminile qualificata alla fase nazionale Barbara Gabella con il 14º posto conseguito mentre hanno sfiorato la qualificazione Camilla Mondelli ed Iris Caprotti, entrambe sconfitte nell’assalto per le migliori 32. Più indietro Laura Valsecchi scontratasi con la compagna Caprotti, Elisa Rossi ed Eleonora Ronchi che comunque alla loro prima gara importante hanno agevolmente superato i gironi iniziali.

Nella spada maschile si sono qualificati i Master Antonio Mauro Fascì e Michele Vasta con il giovane Andrea Cimatti tutti interpreti di una buona scherma; buona la prestazione di Giulio De Francesco, Lorenzo Giorgi, Lorenzo Pedretti e Federico Picchi mentre Alberto Mangiarotti e Roberto Infante si sono dovuti arrendere nei gironi iniziali.

Nel complesso una buona prova, considerato che sono da poco iniziati gli allenamenti, con una migliore prestazione da parte dei più esperti, anche se non sono mancate buone impressioni da parte degli atleti più giovani.

Nel prossimo fine settimana è in programma a Legnano la prima prova nazionale per la categoria dei Cadetti.