2ᵃ prova di qualifica nazionale

2ᵃ prova di qualifica nazionale
10/02/2020 Adelio Giussani

Nel fine settimana Brianzascherma è stata impegnata ad Arluno alla seconda prova di qualificazione regionale assoluti di spada con diversi atleti, alcuni dei quali alle prime armi.

Nella spada femminile Iris Caprotti e la master Adriana Albini si sono ben difese; dopo un buon girone iniziale (erano 123 le atlete in gara) hanno perso per una stoccata l’assalto che le avrebbe classificate tra le migliori 32. Un buonissimo allenamento per Adriana in vista delle prove imminenti della categoria Master ed una gara più che buona per la diciottenne Iris.

Tra gli spadisti non superano, pur non tirando affatto male, il girone iniziale i Cadetti Filippo Villa, Tommaso Agliati, Mauro Boda ed il master Nicolas Faret mentre perde alla prima diretta Antonio Mauro Fascì. Un po’ meglio si sono difesi Giacomo Serioli, Andrea Della Chiesa Sergio Mussi, Lorenzo Odetti, Mirko Ottelli e Alberto Mangiarotti, che perdono per i 64 alla seconda eliminazione diretta, mentre non arriva tra i migliori 32 per una sola stoccata Lorenzo Pedretti nonostante un assalto ben gestito e perso all’extra time.

Nel complesso, comunque, una prestazione che lascia non del tutto soddisfatti per le tante occasioni che non si sono sapute cogliere, nonostante la buona preparazione.



SI RICOMINCIA
Dal 4 giugno possiamo riprendere gli allenamenti!

Per info:
(Tel. 334 3994785 brianzascherma@fastwebnet.it)