Articoli taggati con ‘Conegliano (TV)’

  • Arianna CAMPIONESSA REGIONALE agli Assoluti di Cremona!

    In DN19-20, News on

    Fine settimana impegnativo per la Brianzascherma, impegnata su più fronti, non senza qualche bella soddisfazione ad iniziare dai Campionati regionali assoluti che si sono svolti a Cremona. Qui Arianna Ilari si è laureata Campione regionale di sciabola per la stagione 2019 – 2020 con una brillante prestazione che le è valsa la vittoria. Nella stessa specialità da registrare il sesto posto in finale della sorella Camilla Ilari alla sua prima apparizione in una gara importante.

    Alla prima prova di qualificazione nazionale riservata alla categoria Cadetti di San Severo (FG) più che buone le prestazioni degli atleti della Brianzascherma con Annalisa Mercadante ed Elisa Ciscato – al suo primo anno nella categoria – che sfiorano l’ingresso tra le migliori 32. Stesso risultato per Valerio Beretta, anch’egli alla sua prima apparizione in una categoria che riunisce atleti nati negli anni 2003, 2004 e 2005.

    Sorpresa alla prima prova Master di Conegliano (TV) con il ritorno in pedana dopo diversi anni della Maestra Roberta Giussani nella spada; nonostante qualche ruggine Roberta arriva agevolmente in finale conquistando un ottimo settimo posto. Finale raggiunta anche da Adriana Albini sia nella spada che nella sciabola, a riprova della sua ottima preparazione. Poca fortuna per le restanti Master Francesca Acquati, Sabrina Antonietti, Elena Benetton, Emanuela Zani e per i Master Stefano Benedet, Francesco Cordua, Nicolas Faret, Antonio Fascì, Alberto Mangiarotti e Massimo Martignoni, tutti bloccati a metà classifica.

    La prossima settimana saranno in pedana gli under 14, impegnati a Gerenzano (VA) nella prima prova regionale.

  • Ancora Master e ancora Giulia

    In DN18-19, News on

    In questo fine settimana le soddisfazioni maggiori per la Brianzascherma sono arrivate ancora dai Master nella prima prova nazionale tenutasi a Conegliano.

    Con un’ottima prestazione Barbara Gabella si aggiudica la gara alla sua prima apparizione nella categoria 2 con Emanuela Zani esclusa per una stoccata dall’ingresso nella finale ad otto. Tra i maschi ottima prova di Alberto Mangiarotti, 13º ad un passo dalla finale con Antonio Mauro Fascì buon 17º su 66 atleti partecipanti.

    Nella prova dei “più giovani” anche Michele Vasta, Federico Picchi e Sergio Mussi pur non raggiungendo la finale si sono distinti per una prova di sostanza.

    Nella prima prova nazionale paralimpica di spada tenutasi a Busto Arsizio ottima prestazione per Giulia Serra, che al termine dalla gara si è classificata al terzo posto.

    A Foggia, nella prima prova nazionale Cadetti di sciabola, l’unica portacolori della Brianzascherma Annalisa Mercadante si è ben difesa sfiorando l’ingresso tra le migliori 32 su oltre 100 atlete partecipanti.

    Nel prossimo fine settimana è in programma a Bastia Umbra (PG) la prima prova nazionale di qualificazione al Campionato Italiano Assoluti.