Articoli taggati con ‘Foggia’

  • In tutti i sensi: tanta roba!

    In DN18-19, News on

    Fine settimana intenso per la Brianzascherma, impegnata ancora una volta su 4 fronti: a Foggia con i Master, a Mazara del Vallo (TP) ed a Caserta con gli under 14 di sciabola e spada ed a Mantova per gli Assoluti nella prova di Coppa Italia regionale.

    Ancora una volta i migliori risultati sono arrivati dai Master, che hanno conquistato due terzi posti  nella spada con Francesca Acquati e Barbara Gabella mentre Antonio Mauro Fascì ha perso per un niente l’accesso alla finale ad otto.

    Con un’eccellente prova sfiorano l’accesso ai migliori 16 nella trasferta a Mazara del Vallo  Elisa Ciscato e Sara Cesana nella sciabola Allievi. Così come Valerio Beretta nella sciabola maschile.

    Anche a Caserta nella spada under 14 si classifica 17ª ad un passo dalle migliori 16 Carola Citarella tra le Giovanissime mentre Mirko Ottelli tra gli Allievi si è ben difeso superando i gironi iniziali e la prima eliminazione diretta.

    A Mantova ottimo 14º posto per Andrea Cimatti seguito da chi,  superato il taglio dei gironi iniziali, ha peso via via nelle successive eliminazioni dirette: Alessandro Colombo, Giulio De Francesco, Pietro Garegnani, Lorenzo Odetti, Lorenzo Fumagalli, Federico Picchi e Lorenzo Pedretti. Primo degli eliminati ai gironi Riccardo Simula, seguito da Andrea Dalla Chiesa alla sua prima gara, Roberto Infante e Michele Vasta. Nella spada femminile buone prove sono arrivate da Camilla Mondelli e Iris Caprotti nelle 64 seguite da Elisa Rossi. Nella sciabola Arianna Ilari 13ª non centra la finale ad otto mentre Alessandro Fattori si ferma al 18º posto nonostante una prestazione di spessore.

    Nel prossimo fine settimana il calendario prevede la prova di fioretto under 14 a La Spezia, mentre nel Palazzetto di via della Birona andrà in scena la prova del Circuito Minions di sciabola e spada organizzato dalla Brianzascherma.

  • Ancora Master e ancora Giulia

    In DN18-19, News on

    In questo fine settimana le soddisfazioni maggiori per la Brianzascherma sono arrivate ancora dai Master nella prima prova nazionale tenutasi a Conegliano.

    Con un’ottima prestazione Barbara Gabella si aggiudica la gara alla sua prima apparizione nella categoria 2 con Emanuela Zani esclusa per una stoccata dall’ingresso nella finale ad otto. Tra i maschi ottima prova di Alberto Mangiarotti, 13º ad un passo dalla finale con Antonio Mauro Fascì buon 17º su 66 atleti partecipanti.

    Nella prova dei “più giovani” anche Michele Vasta, Federico Picchi e Sergio Mussi pur non raggiungendo la finale si sono distinti per una prova di sostanza.

    Nella prima prova nazionale paralimpica di spada tenutasi a Busto Arsizio ottima prestazione per Giulia Serra, che al termine dalla gara si è classificata al terzo posto.

    A Foggia, nella prima prova nazionale Cadetti di sciabola, l’unica portacolori della Brianzascherma Annalisa Mercadante si è ben difesa sfiorando l’ingresso tra le migliori 32 su oltre 100 atlete partecipanti.

    Nel prossimo fine settimana è in programma a Bastia Umbra (PG) la prima prova nazionale di qualificazione al Campionato Italiano Assoluti.

  • Le gare di questo weekend

    In DN17-18, News on

    Master e Cadetti in ordine sparso

    Di nuovo una raggiante Sabrina Antonietti ha raggiunto la finale nella seconda prova del Circuito Nazionale Master a Caserta, classificandosi al 6° posto, seguita al 9° da Emanuela Zani. Entrambe poi sono salite sul podio per ritirare la targa che certifica la conquista del secondo posto della squadra Master di spada femminile nel campionato 2016 2017.

    Non altrettanto buone sono le notizie che arrivano da Foggia, città nella quale si è svolta la prima prova nazionale Cadetti di Sciabola e Fioretto. Nella sciabola Annalisa Mercadante ed Arianna Ilari non sono riuscite a superare il taglio dei gironi iniziali, così come nel fioretto Elia Corio. Tutto sommato una gara che ha consentito loro, al primo anno nella categoria Cadetti, di acquisire esperienza in vista delle future gare.

    A Valle Lomellina (PV) si è svolto il torneo “Airone Spadaccino”, gara a coppie di spada. La coppia Andrea Cimatti e Lorenzo Giorgi ha sfiorato la finale, classificandosi al 9° posto, mentre quelle formate da Filippo Gasparotti e Lorenzo Odetti e da Guido Montagnino e Davide Panceri hanno dovuto accontentarsi rispettivamente del 13° e 15°.

    Infine, da sottolineare il discreto 21° posto ottenuto da Camilla Mondelli nella spada Allievi/Cadetti alla 1° edizione del “Memorial Ezio Zanobini” svoltosi a Genova.