Articoli taggati con ‘Monza’

  • Un’altra volta un successo di partecipazione

    In DN19-20, News on

    Nel fine settimana il palazzetto della “Forti e Liberi” ha ospitato oltre 400 schermidori provenienti da tutta Italia e dalla vicina Svizzera, attestando ancora una volta il notevole successo del Trofeo d’Autunno, giunto quest’anno alla 14ª edizione. I notevoli sforzi organizzativi della Brianzascherma sono stati premiati da una partecipazione sempre più qualificata nei numeri e, soprattutto, nella qualità degli interpreti.

    Gli atleti della Brianzascherma, presenti in gran numero alla gara hanno ottenuto ottimi risultati tra i quali spicca la vittoria nella sciabola di Annalisa Mercadante, che ha battuto in semifinale la compagna Arianna Ilari, poi giunta sul terzo gradino del podio. Quella di Annalisa è una vittoria importante, quasi un viatico in vista degli impegni che la attendono nel prossimo fine settimana in Bulgaria, dove prenderà parte alla sua prima gara internazionale a Sofia.

    Nella spada maschile Open ottimo 8º posto di Giacomo Serioli, al suo primo anno Cadetti, con una prova con cui dimostra di essere oramai pronto per la categoria Assoluti .

    Un bel terzo posto, infine, nel fioretto Giovanissime, ha premiato Ginevra Marchetti, oramai abbonata alle finali, che si conferma tra le migliori nella categoria.

    Meritano comunque una segnalazione tutti gli atleti della Brianzascherma, che si sono battuti al meglio delle loro capacità, pur non avendo ottenuto i risultati sperati alla vigilia.

    Nel prossimo fine settimana gli atleti della Brianzascherma saranno impegnati a Ravenna nella prima prova di qualificazione nazionale riservata alla categoria Giovani ed a Lavagna, nella prima prova interregionale di sciabola della categoria under 14.

  • 6º Bulli & Pupe

    In DN18-19, News on

    Il Torneo Bulli & Pupe is back!

    La gara, che si terrà nello splendido (e rinfrescato dall’aria condizionata!) “Salone New Building” dell’Autodromo Nazionale di Monza, giunge alla sua sesta edizione.

    Anche quest’anno verrà premiata, per il Memorial Ermes Cassago, la coppia Master (di categoria 1 o superiore) che si piazzerà più in alto nella classifica del torneo di spada (l’anno scorso ad appannaggio della coppia di casa Gabella+Mangiarotti).

    A questo link potete trovare il dépliant con tutte le informazioni.

    Per qualsiasi ulteriore informazione, potete rivolgervi ai seguenti numeri di telefono:
    334-399.47.85 o 338-621.59.88 (Bruna e Adelio Giussani)
    o scrivere a questa casella email:
    brianzascherma@fastwebnet.it

    VI ASPETTIAMO NUMEROSI!!!

  • L’ultima prima dei Campionati Italiani. Evviva i Minions!

    In DN18-19, News on

    L’ultima prova nazionale di fioretto, che precede il Campionato Italiano di Riccione del prossimo mese di maggio, si è svolta a La Spezia nello scorso fine settimana, con un bilancio non del tutto soddisfacente per gli atleti della Brianzascherma.

    Grande soddisfazione per Ginevra Marchetti che conquista la finale piazzandosi al 7º posto nella categoria Bambine, in una gara con 90 partecipanti. Ginevra ha dato prova di essere più che pronta per conquistarsi un posto importante al prossimo appuntamento di Riccione. Nella stessa categoria Maria Elvira Bigatti si ferma prima dei migliori 32.

    Nella categoria Ragazzi 28º posto per Simone Pezzuto con Leonardo Maria Milazzo che si deve fermare al primo turno di diretta. Si ferma nei sedicesimi nella categoria Giovanissimi Gabriele Villa 31º mentre Edoardo Mignanego viene stoppato al secondo turno di diretta.

    Anche dai più grandi sono arrivati risultati non del tutto soddisfacenti, data la loro preparazione; nell’assalto per le migliori 32, infatti, si fermano sia Carlotta Lauri tra le Allieve che Sveva Accorrà tra le Giovanissime. Primo turno di eliminazione diretta, infine, per Edoardo Francesco Vasta e Daniele Corti tra gli Allievi.

    190 piccoli schermidori tra gli 8 ed i 10 anni hanno letteralmente invaso la sala della Brianzascherma per l’allenamento intersala Minions di spada e di sciabola (qui tutte le classifiche da scaricare).

    Bravi tutti mentre una particolare segnalazione meritano Sofia Yasini, Gabriel Merati, Luca Gelosa, Mattia Rivolta e Domenico Pecorelli, tutti tra i migliori delle loro categorie.

  • La più bella gara d’autunno

    In DN17-18, News on

    Con oltre 400 atleti distribuiti nei due giorni di Monza, si è svolta la 12ª edizione del Trofeo d’Autunno, che quest’anno ha occupato la palestra del Centro Sportivo N.E.I.

    La partecipazione degli atleti della Brianzascherma è stata in generale buona, con al vertice  la splendida vittoria di Gabriele Villa nel fioretto maschietti/giovanissimi, che ha ancora una volta confermato la sua grande preparazione. Nella stessa categoria Gabriele Tirrito ha conquistato un bellissimo 6º posto.

    Più che buona la prova delle sciabolatrici Arianna Ilari, 3ª a pari merito con Annalisa Mercadante, seguite al 5º posto da Susanna Maffucci e all’11º da Lucrezia Tonello.

    Nella categoria  di Fioretto Ragazzi/Allievi 3º posto per Gabriele Mangiarotti (17º nella spada), mentre nel Fioretto femminile Carlotta Lauri si è classificata settima.

    Nella spada buone le prestazioni di Filippo Fattori 6º e di Dario De Francesco 14º, nella categoria Maschietti/Giovanissimi con Elisa Rossi 13ª nella spada Ragazze/Allieve.

    Nel Fioretto maschile open scontro fratricida per l’accesso agli otto finalisti tra Guido Montagnino e Giulio De Francesco; l’ha spuntata Guido 6º con Giulio relegato all’11º posto.

    Infine, nella Sciabola Maschile Open Dario Raspanti ottiene un significativo 8º posto, seguito al 9º da Federico Fattori e all’13º da Biagio Caprotti.

    Nella Spada Open, le prove degli spadisti monzesi sono state al di sotto delle aspettative; solo Davide Panceri è riuscito ad ottenere un buon 15º posto, dopo aver perso per una sola stoccata l’assalto che qualificava gli otto finalisti.

    Nonostante le enormi difficoltà, soprattutto burocratiche, che l’A.s.d. BRIANZASCHERMA ha dovuto affrontare, anche per questa edizione il Trofeo d’Autunno si è dimostrato essere una tra le manifestazioni schermistiche private più importanti del Paese.

    Nel prossimo fine settimana è in programma a Villa Guardia (CO) la prima prova di qualificazione regionale di fioretto e spada, mentre a La Spezia andrà in scena la qualificazione interregionale di sciabola.