Articoli taggati con ‘Novara’

  • Due Campionati: Italiani Under 20 a squadre miste ed Europei Master

    In DN18-19, News on

    Nel fine settimana si sono svolti a Novara i Campionati Italiani Under 20 a squadre miste. Per la prima volta la Brianzascherma ha partecipato con tre squadre di Cadetti e Giovani, una di sciabola e due di spada. La partecipazione degli atleti brianzoli, anche per la mancanza di esperienza, non è stata tra le più brillanti e, nonostante la loro buona preparazione, non è stato possibile superare la fase a gironi. Divertimento ed esperienza acquisite che saranno utili in un prossimo futuro.

    Anche per i Master, impegnati nel loro campionato europeo in Francia a Cognac, la partecipazione non è stata tra le più brillanti. Nelle gare di spada con oltre 300 partecipanti gli atleti della Brianzascherma Nicolas Faret, Antonio Mauto Fascì, Massimo Martignoni, Francesco Cordua ed Alberto Mangiarotti si sono classificati quasi tutti a metà classifica. Nella spada femminile, invece, una brillante Barbara Gabella è riuscita ad entrare nella finale ad otto, conquistando l’ultima posizione disponibile.

    Ora l’appuntamento è fissato al Festival dello Sport dell’8 e 9 giugno prossimo, all’Autodromo Nazionale di Monza, giornate in cui andrà in scena la 6ª edizione della “Bulli & Pupe”, gara che tradizionalmente chiuderà la stagione agonistica.

    Infine, complimenti a Filippo Maria Gasparotti che presso l’Accademia di Napoli ha superato brillantemente gli esami ed ha conseguito il diploma di Maestro di scherma.

  • Prima Prova Nazionale Cadetti

    In DN17-18, News on

    A Novara gli atleti Under 17

    Nel fine settimana la città di Novara ha ospitato una delle gare più numerose del calendario nazionale: la 1ª prova di qualificazione nazionale di spada riservata alla categoria dei Cadetti.

    Nella giornata di sabato erano in gara ben 437 atleti; nonostante due belle vittorie Tommaso Ciocca non è riuscito a superare il taglio iniziale, risultando il primo tra gli atleti non qualificati, mentre Giulio De Francesco accedeva alle eliminazioni dirette con quattro vittorie. Saltata la prima e superate le due successive, Giulio si è guadagnato la qualificazione per la prova Giovani, in programma a Ravenna dal 24 al 26 novembre prossimi, classificandosi al 117° posto.

    Nella giornata di Domenica tra le 362 Cadette erano in gara anche due atlete della Brianzascherma. Dopo la fase iniziale a gironi, superata brillantemente da entrambe, Iris Caprotti, da tempo sofferente per un problema alla mano armata, si doveva arrendere alla prima eliminazione diretta, classificandosi al 146° posto, mentre Camilla Mondelli, superava agevolmente la prima eliminazione fermandosi alla seconda per una sola stoccata. La classifica premiava comunque Camilla con il 78° posto e la qualificazione alla prova Giovani di Ravenna.

    Nel prossimo fine settimana sono in programma a Foggia la prima prova nazionale di sciabola e di fioretto ed a Caserta la seconda prova nazionale Master.