Articoli taggati con ‘Treviso’

  • L’ultimissima del 2018

    In DN18-19, News on

    E’ mancato solo il risultato importante nella trasferta che gli atleti della Brianzascherma hanno sostenuto nello scorso fine settimana, partecipando alla prima prova nazionale di fioretto a Treviso dedicata agli under 14.

    Tutti però si sono comportati al meglio, a partire dai più piccoli Davide Mantice e Sebastiano Zoia tra i Maschietti, Ginevra Marchetti e Maria Elvira Bigatti tra le Bambine; anche se con un po’ di emozione la loro prima prova nazionale si è conclusa a metà della classifica.

    Ci si aspettava un po’ di più dai Giovanissimi Gabriele Villa ed Edoardo Mignanego, considerato gli ottimi risultati conseguiti nelle prove regionali, così come dai Ragazzi  Simone Pezzuto e Leonardo Maria Milazzo; anche loro non sono riusciti a scollarsi dalla metà classifica.

    Tra le Allieve Carlotta Lauri si è ben difesa riuscendo a mancare per un soffio l’ingresso tra le migliori 16 atlete in gara mentre tra le Giovanissime Sveva Accorrà è uscita dalla gara nel turno che l’avrebbe classificata tra le migliori 32.

    Decisamente al di sotto delle loro possibilità Edoardo Vasta e Daniele Corti tra gli allievi, usciti male al secondo turno di eliminazione diretta,

    Era questa l’ultima gara del 2018; la prossima, gara regionale dedicata ai Cadetti ed alle squadre del Gran Premio Giovanissimi, si terrà nel fine settimana dell’Epifania.

  • Il weekend di gare

    In DN17-18, News on

    Ottimi segnali

    Nel fine settimana si è volta a Treviso la prima prova di qualificazione nazionale dedicata ai fiorettisti, con diversi atleti della Brianzascherma in gara, molti dei quali al debutto in una prova di così alto livello.

    Tra i tanti debuttanti una certezza è stata la finale conquistata da Gabriele Villa, 6° nella categoria Maschietti; un’altra perla che va ad aggiungersi ai già ottimi risultati ottenuti da Gabriele nelle precedenti gare. Nella stessa categoria i due debuttanti Alessio Dossena ed Edoardo Mignanego hanno mancato per un niente l’accesso ai migliori 64.

    Ottima gara e finale sfiorata nella categoria Ragazze per Carlotta Lauri; la finale Carlotta l’avrebbe meritata visto l’impegno che mette ogni giorno negli allenamenti. Lo stesso vale per Gabriele Mangiarotti, che per un nulla perde l’assalto per i migliori 16 nella categoria Allievi.

    Per i Giovanissimi buone prestazioni sono arrivate da Gabriele Tirrito e da Simone Pezzuto ad un passo dai migliori 64 mentre il debuttante Leonardo Milazzo si è arreso nel turno precedente.

    Nella categoria Bambine buone prestazioni per le deb Sveva Accorrà, 42ª e Ilaria Coticchio 72ª, mentre segnali non incoraggianti sono arrivati nella categoria Ragazzi dove si salva solo perché debuttante Daniele Corti.

    ¸¸.•´´¯`•´ •.¸¸.•´´¯`••

    Nello stesso fine settimana a Milano si è svolta la tradizionale gara di spada e sciabola organizzata dalla Società del Giardino. Risultati di prestigio sono stati ottenuti nella sciabola femminile da Susanna Maffucci e da Annalisa Mercadante, rispettivamente al 6° e 7° posto della classifica finale e da Ludovico Dassi, 20° nella sciabola maschile.

    Discreti risultati anche nella spada con Lorenzo Pedretti e Mauro Fascì tra i migliori 64.

    La prossima settimana vedrà impegnati gli spadisti a Cremona nella seconda prova regionale di qualificazione ai campionati italiani assoluti.