Tra Aprile e Maggio

Tra Aprile e Maggio
07/05/2018 Adelio Giussani

Nel fine settimana di aprile, erano in programma ad Adria le prove di Campionato Italiano a squadre delle serie B e C, campionati ai quali la Brianzascherma ha partecipato in ben 5 categorie.

Le buone notizie sono arrivate dalla sciabola, sia maschile che femminile, e dalla spada femminile, mentre la spada maschile ed il fioretto maschile non sono stati in grado di mantenere l’attuale categoria.

Andiamo con ordine; la squadra di sciabola femminile Cat. B1, formata da Arianna Ilari, Susanna Maffucci ed Annalisa Mercadante, ha sfiorato la promozione nella Categoria A2, perdendo l’assalto della promozione con quella che ha poi vinto il titolo. Anche la squadra di sciabola maschile (Cat. B2) formata da Ludovico Dassi, Marco Festa e Dario Raspanti, si è ben comportata arrivando a metà classifica, mantenendo in tal modo la categoria.

Nella spada, solo la squadra femminile in Cat. B2, composta da Francesca Acquati, Sabrina Antonietti, Camilla Mondelli ed Elena Pomesano, ha saputo mantenere la categoria, mettendo in luce la giovane Camilla Mondelli e la Master Elena Pomesano. La squadra di spada maschile in Cat C1, formata da Daniele Boscolo, Filippo Gasparotti, Lorenzo Giorgi e Lorenzo Pedretti ha purtroppo perso l’assalto di recupero, quello che avrebbe consentito il mantenimento nella categoria, retrocedendo in tal modo nella C.

Stessa sorte è capitata alla squadra di fioretto maschile (in B2), formata da Elia Corio, Filippo Gasparotti e Guido Montagnino, che, perdendo l’ultimo assalto di recupero precipita nella serie C1.

Nella stessa domenica si è svolto a Vicenza il trofeo Palladio, gara riservata ai fiorettisti che ha messo ancora in evidenza la tecnica di Gabriele Villa, che ha ottenuto un ottimo sesto posto di finale, gareggiando con atleti più grandi di un anno. Buone anche le prove di Leonardo Milazzo e Simone Pezzuto nonostante il mancato raggiungimento della finale ad otto.

Questa Domenica alcuni piccoli e grandi atleti della Brianzascherma sono stati impegnati a gareggiare al Trofeo di Primavera, organizzato a Brembate (BG). Ottimi risultati sono stati conseguiti da Antonio Fascì, 6º nella spada maschile open, da Camilla Mondelli, 6ª nella spada femminile open, mentre nel fioretto al 7º posto si sono classificati Carlotta Lauri nella categoria Ragazze e Simone Pezzuto nei Giovanissimi.

Nel prossimo fine settimana è in programma ad Ancona la fase nazionale della Coppa Italia.

COMUNICATO
Dopo due settimane di inattività riteniamo doveroso da parte nostra aggiornare gli iscritti e le loro famiglie circa l’attuale situazione che vede coinvolte tutte le associazioni schermistiche del Paese.
Come è noto, in ottemperanza ai provvedimenti ministeriali per contrastare il diffondersi del virus COVID-19, la Federazione Italiana Scherma ha scelto di sospendere ogni attività agonistica federale, al momento, fino al 3 aprile 2020.
Sono pertanto rinviate a data da destinarsi tutte le manifestazioni agonistiche del calendario federale a carattere nazionale, interregionale, regionale e le “gare satellite”, previste dal 5 marzo al 3 aprile 2020.
Per quanto riguarda l’attività delle società sportive, ne viene impedita l’attività, a causa delle misure poste in essere per fronteggiare il diffondersi dell’infezione, che oltretutto accollano sulle stesse società rischi e responsabilità, anche penali.
Abbiamo pertanto dovuto cessare per il momento l’attività, fermo restando la disponibilità, qualora terminasse l’attuale fase acuta dell’infezione, ad estendere sino a tutto il mese di giugno la ripresa degli allenamenti nella nostra palestra.
La Segreteria della A.s.d. BRIANZASCHERMA rimane comunque a disposizione per ogni ulteriore necessità di chiarimento
(Tel. 334 3994785 brianzascherma@fastwebnet.it)