Articoli taggati con ‘Gerenzano (VA)’

  • Un buon inizio di stagione

    In DN22-23, News on

    Prima uscita della stagione 2022-2023 per la Brianzascherma con la gara regionale di spada Assoluti di Gerenzano.

    Ad esordire sono stati dunque spadisti e spadiste che si sono battuti per qualificarsi per la Zona Nord.

    Ottima la prova di Danilo Andrea Zanin, rientrato dopo una lunga pausa, che trova la qualificazione con una gara intelligente. Buona pure la prova dei giovani Pietro Garegnani e Mirko Ottelli che, unitamente al più esperto Master Giammario Lorenzetti mancano la qualifica di un soffio. Peccato infine per Antonio Mauro Fascì che, dopo un brillante girone che lo ha visto vincitore nei primi 5 assalti, perde l’accesso ai migliori 64. Male Alberto Mangiarotti che, senza un adeguato allenamento, non supera la fase iniziale a gironi.

    Tra le ragazze ottima la prestazione della giovanissima Maria Bigatti che al suo primo anno tra i grandi perde l’incontro che l’avrebbe qualificata alla prova nazionale.

    Non del tutto soddisfacente la prove di Carola Citarella (nei 64)  e di Iris Caprotti (nei 128) mentre la sciabolatrice Arianna Ilari, per una volta prestata alla spada, viene eliminata nella fase iniziale a gironi.

    Auguri infine per la nostra Master Adriana Albini, convocata ai Mondiali Master di Zara (Croazia) nella specialità della sciabola.

    Prossimo appuntamento nel prossimo fine settimana a Vigevano, con la prova regionale di Cadetti e Giovani.

    Alla prossima

  • Brava Sara!!! Campionessa Regionale!!!

    In DN21-22, News on

    Con la gara di Gerenzano (VA), che ha visto la proclamazione dei Campioni Regionali delle diverse specialità, si sono concluse le gare regionali per gli under 14. Il prossimo appuntamento vedrà i giovani schermidori di questa categoria impegnati dall’11 al 18 maggio prossimi a Riccione per il Campionato Italiano.

    Ma tornando alla gara di Gerenzano, dobbiamo sottolineare la splendida performance di Sara Longoni.  Già protagonista nelle gare propedeutiche, con una prova priva di sbavature si è classificata al 1º posto divenendo così Campionessa Regionale di spada nella categoria Bambine. Ma Sara non si è accontentata del titolo nella spada e, gareggiando nel fioretto ha ottenuto uno splendido 2º posto , mancando per un soffio il secondo titolo regionale.

    Altro 2º posto e titolo sfiorato per Sofia Yasini nella sciabola Ragazze a cui si sommano le finali raggiunte da Davide Viscardi e Domenico Pecorelli, rispettivamente 3º e 6º nella sciabola Maschietti e quella della sciabola Giovanissimi con 2º Gabriel Merati, Luca Gelosa e 5º Luca Manenti.

    Finale raggiunta anche nel fioretto Allieve da Ginevra Marchetti e Maria Bigatti 6ª, poi 14ª nella spada. Buoni infine, anche se non da finale, le prove di  Manuel Lombardi nel Fioretto Giovanissimi, di Laerte Cozzi nella spada Ragazzi e di Davide Mantice, Andrea Pezzoli e Simone Lucchini nella spada Allievi.

    Risultati notevoli che premiano l’attività di Maestri ed Istruttori, impegnati quotidianamente ad infondere nei propri allievi parte della tecnica ed esperienza  acquisite nei tanti anni della loro carriera.

  • La prima gara nazionale del 2020

    In DN19-20, News on

    Gerenzano (Va) è stata la tappa per la prima gara nazionale del 2020 valida per la qualificazione Zona Nord al Campionato Italiano di fioretto e sciabola individuale e di spada a squadre (categoria C2/A).

    Nella spada il quartetto formato da Pietro Garegnani, Lorenzo Odetti, Lorenzo Pedretti e Giacomo Serioli hanno disputato una bella gara sin dalla fase a gironi, ottenendo una vittoria ed una sconfitta 44 a 45 all’extra time con la squadra di Trieste. Un vero peccato poiché un’altra vittoria avrebbe consentito l’ingresso della squadra nella parte alta della classifica e, con tutta probabilità la promozione alla categoria superiore. Così il quartetto della Brianzascherma ha dovuto affrontare la forte squadra di Pavia, concludendo la gara al 15° posto. Una buonissima gara che i 4 giovani spadisti hanno condotto maturando in tal modo un’esperienza che sino ad ora mancava loro.

    Nella sciabola femminile da segnalare l’ottimo risultato di Annalisa Mercadante che per poco non accede alla finale ad otto, un buon risultato nelle 32 di Elisa Ciscato e di Arianna Ilari con Sara Cesana e Camilla Ilari nelle 64, mentre tra i maschi da sottolineare la buona prova degli sciabolatori Valerio Beretta ed Alessandro Fattori, che hanno perso per i 32..

    Nel prossimo fine settimana la categoria Cadetti vedrà impegnati a Roma gli sciabolatori ed a Bergamo gli spadisti.

  • Bravissima Ginevra

    In DN19-20, News on

    In un fine settimana caratterizzato dal maltempo e dall’allerta rossa in Liguria, che ha provocato l’annullamento delle gare in calendario a Chiavari, spicca il bellissimo 5º posto di finale conquistato da Ginevra Marchetti nel fioretto Giovanissime alla gara di Gerenzano (VA) valida quale 1ª prova regionale del Gran Premio Giovanissimi.

    L’ottima prestazione di Ginevra è oltre modo avvalorata dal fatto che per conquistare la finale ha dovuto confrontarsi, in un assalto fratricida, con l’amica compagna Maria Elvira Bigatti, poi classificatasi al 13º posto.

    Ma la finale di Ginevra Marchetti è stata nel fine settimana l’unica soddisfazione per la Brianzascherma, considerato che gli altri atleti in gara non hanno rispettato le aspettative che la loro preparazione lasciava supporre. Ad eccezione di Tommaso Bodea, classificatosi 29º alla sua prima gara ufficiale tra i Giovanissimi di spada, infatti, sia nella spada maschile Ragazzi Allievi – Andrea Camattini, Andrea Bonalumi e Matteo Isaia – che in quella femminile – Carola Citarella e Maria Francesca Basso – hanno disputato una gara anonima con una conseguente classifica altrettanto anonima.

    Per il prossimo fine settimana l’intero staff della Brianzascherma sarà impegnato per organizzare al meglio, presso il Palazzetto della “Forti e Liberi” il classico Trofeo d’Autunno, giunto quest’anno alla 14ª edizione.